Dischi frizione

Disco frizione — COD: 2851 210mm - Z23 - Ammortizzato - Organico

Diametro mm

Numero di cave

Dimensioni cave (mm)

Materiale Attrito

Damper

Predamper

Questo prodotto è esaurito, ma puoi richiederne la disponibilità compilando il modulo qui sotto!

  • Hidden
  • Hidden
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

78,24  Incl. IVA 22%

EsauritoReso disponibile a 14 giorni

Crossreference

1878054741

321001710

321001810

321002320

321002710

321002820

321003010

803035

803038

028141034 H

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Disco frizione – 210mm – Z23 – Ammortizzato – Organico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni sul prodotto

Informazioni di base

Disco con ammortizzatore 4 molle Clutch disc with 4 springs damper

Cod

2851

Il disco della frizione  ha un mozzo centrale scanalato in modo  poterlo calettare sull’alberino primario del cambio che presenta a sua volta delle scanalature complementari

L’accoppiamento è scorrevole in modo da consentire al disco frizione di allontanarsi dal volano quando si è in fase di disinnesto.

Sulla parte esterna due guarnizioni di attrito in materiale organico ( i “ferodi” ) o delle piastrine sinterizzate sono montate su un supporto  che agisce sul mozzo direttamente ( disco rigido) o attraverso le molle di un ammortizzatore ( disco ammortizzato)

Le guarnizioni di attrito premute dallo spingidisco contro il volano  sono trascinate in rotazione grazie alla forza di attrito : a loro volta le guarnizioni trascinano il supporto su cui sono fissate ed il mozzo  trasferendo così la coppia dal volano all’alberino primario del cambio.

Il disco frizione  è coinvolto in quasi tutte le fasi di manovra del mezzo : durante l'avviamento, il cambio marcia e la frenata.

Si tratta di un elemento importante per tutto il sistema in quanto ,come già accennato , consente :

  •  la trasmissione della coppia dal motore al cambio ed alla trasmissione
  • l’interruzione della trasmissione della coppia e consentire quindi il cambio marcia o lo stazionamento in folle del veicolo
  • di protegge i componenti della trasmissione da eccessivi carichi dinamici. In caso di superamento della coppia massima prevista in fase di progetto , la frizione slitta e  cessa la trasmissione della coppia

Come già detto per il meccanismo frizione, la coppia trasmissibile è direttamente proporzionale a l diametro del disco frizione

Nel caso di coppie molto elevate e per evitare di crescere eccessivamente con il diametro della frizione , vengono utilizzate frizioni con più dischi frizione: a parità di diametro e di carico in una frizione doppia (con due dischi frizione sulla trazione ) la coppia trasmissibile viene sostanzialmente  raddoppiata